Trazioni alla sbarra: Calistheinics VS Bodybuilding

Trazioni alla sbarra: Calistheinics VS Bodybuilding

Ciao e ben ritrovato nell’articolo di oggi dove ti parlo della differenza tra trazioni alla sbarra in stile calisthenics e in stile bodybuilding.

In particolare vedremo la differenza sia dal punto di vista tecnico per prevenire gli infortuni, ma anche quale delle due varianti è più efficace per lavorare bene i tuoi dorsali e creare la classica forma a V della schiena.

PARTIAMO DALL’ANATOMIA DEL MUSCOLO GRAN DORSALE

Come vedi dalla figura sopra il dorsale è un muscolo molto grande, uno dei più grandi del corpo umano, ricopre tutta la parte medio-bassa della schiena e si va a inserire sul femore.

Da qui deduciamo la sua funzione principale ossia quella di addurre l’omero (portare il braccio verso il busto).

3 DIFFERENZE TRA TRAZIONI CALISTHENICS E TRAZIONI BODYBUILDING

  1. 1. RANGE OF MOTION , ossia il movimento di queste due varianti. Se guardi attentamente il video ti accorgerai che nelle trazioni eseguita in “stile bodybuilfìding” il movimento è incompleto poichè solo la testa supera la sbarra mentre nelle trazioni “stile calisthenics” il movimento è completo fino a portare il petto a toccare la sbarra;
  1. 2. POSIZIONE DEL GOMITO, nelle trazioni “stile bodybuilding” è molto aperta e tale posizione sottopone nel tempo la spalla a uno stress eccessivo rischiando di contratte la sindrome di impingement…nelletrazioni in “stile calisthenics” il gomito assume invece una posizione molto chiusa in tutto il range di movimento, diminuendo tantissimo il rischio di infortunio alla spalla;
  1. 3. POSIZIONE DELLE GAMBE, nelle trazioni in “stile bodybuilding” molto spesso vengono accavallate, questo porta il corpo a ruotare e a far lavorare in maniera asimmetrica i dorsali (ciò vuol dire che con il passare del tempo potresti ritrovarti un dorsale più grande e uno più piccolo se non hai cura di alternare la posizione delle gambe ad ogni serie…nelle trazioni “in stile calisthenics” invece c’è un lavoro simmetrico in quanto le gambe vengono tenute dritte centralmente.

Video “Trazioni alla sbarra: Calisthenics VS Bodybuilding” a cura di Mattia Babetto

CONCLUSIONI

Mi raccomando guardati il video e se hai domande scrivimi pure nei commenti qua sotto.

Se ritieni l’argomento interessante lasciami un bel Mi Piace e Condividi questo articolo.

Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere l’articolo approfondito qui.

Metto anche disposizione 2 Guide Gratuite che ti consiglio di scaricare se:

  1. 1. sei sedentario/a, o comunque inattivo da molti anni, e desideri rimetterti in forma nella comodità di casa tua in totale sicurezza con un occhio di riguardo alla correttezza del movimento;
  2. 2. ti alleni saltuariamente in palestra ma vuoi imparare ad allenarti ovunque;
  3. 3. hai poco tempo per allenarti e cerchi allenamenti veloci ed efficaci
  4. 4.hai mal di schiena, cervicale, tendiniti o altri dolorini e cerchi degli esercizi specifici per aumentare elasticità e flessibilità al fine di eliminarli.

-> Clicca qui per accedere alle mie guide gratuite Revolution Fit & Addio Dolori.

Mattia Babetto

Ciao sono Mattia Babetto, ho fatto della mia passione il mio lavoro da oltre 8 anni. Sono Laureato in Scienze Motorie specializzato in motoria posturo-funzionale. Il mio obiettivo è fornirti tecniche e strategie per essere più in salute, in forma e performante nonostante l'avanzare dell'età.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli x

Ti piace questo blog? Per favore spargi la voce :)