9 consigli alimentari del personal trainer

9 consigli alimentari del personal trainer

Complimenti per essere all’interno di questo articolo dove voglio fornirti 9 consigli alimentari del personal trainer, ovvero io, per ottenere un corpo Tonico, Asciutto e in Salute.

Oggi è abitudine comune mangiare non male ma malissimo!!!

Ecco perchè vedi persone in sovrappeso di 10, 15, 20 chili…e non solo…secondo l’istat 1 bambino su 3 è in sovrappeso.

Se hai figli dovresti subito interessarti all’argomento prima che sia troppo tardi, ti assicuro che è un attimo “prender sù” delle cattive abitudini.

Aiutami a condividere questi 9 consigli alimentari con più persone possibili.

Eccoli qua:

1. Mangia poco e spesso

effettua i tre pasti principali della giornata (colazione, pranzo e cena), intramezzando tra questi uno spuntino (se è possibile anche prima di andare a letto); per motivi ormonali è importante che tra un pasto e l’altro non intercorrano più di 3-4 ore;

ESEMPIO: Colazione 7/ 7.30 – spuntino 10.30 – Pranzo 13/13.30 –    spuntino 16.30 – Cena 19.30/20, spuntino 23.30

Mangiare in questo modo f a si che la glicemia (il livello di glucosio nel sangue) oscilli in un range ottimale senza che sia quell’iper-lavoro, di cui ti parlavo sopra,  che determina quegli attacchi di fame spaventosi.

Quando qualcuno dice “Più mangio e più mangerei” è proprio per questo motivo, in quanto questo deve essere il pasto principale della giornata, il più abbondante;

2. Fai colazione

Alla mattina vieni da un periodo di digiuno (idealmente) e il tuo corpo è pronto per mettere dentro benzina.

Addirittura puoi permetterti di mangiare di più che a pranzo e a cena perché hai tutta la giornata davanti.

3. Mangia anche la pasta

Se non mangi arriverai poi a metà mattina , o peggio ancora a pranzo, con una fame che ti divoreresti anche tua madre.mangia la pasta o, ancora meglio, cereali quali grano saraceno, miglio e amaranto, ricchi di minerali e sostanze nutritive per dare energia al tuo organismo, non più di 3 volte la settimana senza superare i 70-80 grammi per pasto;

4. Sostituisci la pasta

sostituisci la pasta con cereali integrali (amaranto, grano saraceno, quinoa, ecc…) o con degli insalatoni misti (con verdure varie, legumi, semi, tonno o altro pesce, ecc..)

5. Evita le merendine

Ogni tanto te le puoi concedere (tipo nel week-end) ma non deve essere la regola.

Il motivo è quello che dicevamo sopra.

Questi snack ha molti conservanti e zuccheri che quindi stimolano l’insulina a muoversi e che poi determina quegli improvvisi attacchi di fame e voglia di cose dolci.

Insomma entri in una ruota non proprio sana.

6. Negli spuntini mangia frutta e/o frutta secca,

La frutta secca è fonte di omega-3 e omega-6, ma non eccedere nella quantità perché altamente energetica (3/4 noci o una decina di mandorle);

Le membrane delle nostre cellule hanno una membrana costituita da grassi, inoltre le cosiddette vitamine liposolubili si formano a partire dai grassi.

Per questo motivo eliminare completamente i grassi dalla propria alimentazione è sbagliatissimo.

7. Sostituisci/Elimina il sale cucina raffinato

Sostituisci il normale sale da cucina con le varie spezie (curcuma, curry, chiodi garofano, ecc…) per dare più sapore ai tuoi cibi; se ce la fai eliminalo del tutto e usa il sale rosa dell’Himalaya.

Quest’ultimo ha un colore rosaceo per gli oligoelementi che contiene, il ferro in particolare che gli conferisce quel colore rosaceo.

Non causa i problemi di aumento di pressione del sale classico da cucina.

8. Limita/elimina le bibite gasate

Classico esempio la coca-cola che contiene un sacco di zuccheri, quindi ti fornisce inutili calorie, che vanno ad alimentare il grasso addominale.

9. “l’acqua elimina l’acqua”

è vero, infatti più bevi più eliminerai acqua e velocizzerai l’eliminazione di tossine  e i prodotti di scarto del metabolismo che inquinano il tuo cervello da un lato e danno origine a quell’orrenda pancetta dall’altro; non ti sto dicendo di bere 10 litri d’acqua al giorno ma almeno 3 litri.

CONCLUSIONI

Questi sono i 9 consigli alimentari che devi adottare se desideri avere un corpo più Tonico, Asciutto e Definito tutto l’anno senza impazzire con fastidiose diete che poi hanno solo l’effetto yo-yo, ovvero di farti prima calare poi riprendere tutti i chili che avevi perso con gli interessi.

Arrivato qua quello che ti consiglio vivamente di fare è di guardarti anche il video di youtube che ho preparato apposta per te, dove ti spiego ulteriormente meglio quello che ti ho appena detto qua:

GUARDA IL VIDEO YOUTUBE: 9 CONSIGLI ALIMENTARI DEL PERSONAL TRAINER

Mattia Babetto

Ciao sono Mattia Babetto, ho fatto della mia passione il mio lavoro da oltre 8 anni. Sono Laureato in Scienze Motorie specializzato in motoria posturo-funzionale. Il mio obiettivo è fornirti tecniche e strategie per essere più in salute, in forma e performante nonostante l'avanzare dell'età.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *